Comunicati

Visual Boards, la giusta strada verso l’efficienza in fabbrica

La sfida primaria delle aziende di produzione è quella di mostrare la propria competitività, oggi su scala globale, mantenerla e ovviamente aumentarla.

Per far sì che ciò avvenga, è indispensabile monitorare in modo costante e approfondito tutte le attività connesse alla produzione e alla gestione degli impianti produttivi.

Migliorare la produttività ed aumentare l’efficienza produttiva è essenziale per ridurre i costi di produzione e garantire i margini di profitto e Visual boards oggi vuol dire efficienza.

È statisticamente provato come in fabbrica, il solo posizionamento di schermi digitali visibili a tutti che tengano sotto controllo l’andamento della produzione, il numero dei pezzi in uscita rispetto al programmato, lo stato delle macchine e qualsivoglia altro dato che il direttore di produzione voglia avere all’occhio (e anche agli occhi di tutti), aumenti la produttività abbattendo di molto le inefficienze.

La visibilità dei dati è il naturale presupposto al coinvolgimento proattivo degli operatori, favorendo la rapida escalation nel caso di problematiche e gratificando il positivo andamento delle performance e/o l’impatto delle azioni correttive intraprese.

Digitalsoft nel suo modulo d-onefactory offre diversi tool dedicati alla visualizzazione dei dati.

I boards si possono customizzare in base alle diverse metriche che si vogliono controllare.

Visualizzazione dello stato della linea produttiva, downtimes delle macchine per una azione risolutiva e immediata, rifornimento materiali, aggiornamento in tempo reale della quantità prodotta verso il pianificato, la motivazione del target non raggiunto e molto altro.

visualboards

Il coinvolgimento degli operatori nelle fasi introduttive dell’applicazione sarà basilare nel superamento di potenziali titubanze, dimostrandosi un utile strumento di supporto nel raggiungimento degli obiettivi aziendali e di soddisfazione cliente, risultati che costituiscono i naturali presupposti per un futuro di successo.

La rappresentazione dei dati può essere disposta su diversi dispositivi: su tablet, su monitor fissi (in testa alle linee di produzione o lungo i corridoi, negli uffici del direttore di produzione, del management) e anche su smartphone.

È il management di ogni azienda che sceglie quali dati e a chi comunicarli.

Si possono legare agli strumenti di visualizzazione e-mail di alert o telefonate che possano avvertire, i diretti interessati o i manager pertinenti, di imminenti ritardi o di malfunzionamenti in modo da poter procedere ad un’azione immediata. I molti anni di esperienza della Digitalsoft negli stabilimenti produttivi di grandi multinazionali hanno funto da palestra per la competenza sui processi della supply chain e di conseguenza sulla scelta dei moduli da sviluppare per intensificare l’efficienza che oggi sta sicuramente nell’offrire i giusti dati al giusto momento sul giusto dispositivo cosi che la giusta persona possa prendere la giusta decisione.

Digitalsoft comunicato
9° Global Summit Logistics & Manufacturing
16 | 17 NOVEMBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI