Logiman cafè

KNAPP presenta la sua gamma di veicoli OPEN SHUTTLE al Global Summit Logistics & Manufacturing

L’automazione e la robotica entrano nei magazzini e sulle linee produttive e diventano un aiuto importante per l’efficacia dei processi logistici

Un piccolo robot si muoverà fra le persone nella sala espositiva del convegno “Global Summit Logistics & Manufactoring”: è questa una delle soluzioni KNAPP per la movimentazione automatica, che l’azienda ha messo a punto e propone anche nel mondo produttivo. «La robotica è la novità tecnologica principale che sempre più spesso implementiamo nei magazzini» anticipa Filippo Indovina, Managing Director Knapp Italia Srl, che parteciperà come all’appuntamento del 20 novembre. «Tutto ciò che attiene all’Industria 4.0 – ad esempio le nuove tecnologie sia hardware che software, automazione e robotica, l’intelligenza artificiale, la connessione in tempo reale e lo scambio delle informazioni… – ha un ruolo sempre più strategico anche in sanità, dove consente di rinnovare e migliorare numerosi processi.

Open Shuttle Knapp

Queste sono le novità di cui vorremmo parlare al pubblico del convegno e, a titolo dimostrativo, pensiamo di portare all’incontro un piccolo robot autonomo, che faremo girare nella sala espositiva per mostrarne le funzionalità principali». La tecnologia dunque è pronta, ma dall’altra parte quale propensione all’innovazione si trova nel settore industriale ? «Molto maggiore di quello che si può pensare: le nuove soluzioni di automazione sono sempre più diffuse anche nel produttivo, dove portano precisione, efficienza e qualità nei processi di movimentazione dei materiali» risponde il relatore. «Le applicazioni che si possono ricondurre alla robotica sono sempre più numerose e vanno ad esempio dalla movimentazione interna di componenti alle isole di lavoro al supporto di attività di prelievo… Possiamo citare diverse applicazioni attive realizzate con soluzioni Knapp: si intravvede dunque un settore di grande interesse per il mondo industriale, oltre che per i classici settori logistici nei quali queste tecnologie sono nate e sono ormai consolidate. Da sottolineare che parliamo, nel caso dei robot mobili, di soluzioni totalmente collaborative, nate e progettate per condividere lo stesso spazio operativo con le persone e con altri mezzi di movimentazione, in condizioni di assoluta sicurezza».

Knapp dimostra così la volontà e le capacità di estendere la sua proposta di valore oltre il magazzino , con tecnologie pensate per migliorare i processi anche nelle fasi produttive . «Esatto: Knapp intende ampliare il suo raggio d’azione oltre i confini del magazzino logistico e distributivo, per coprire tutta la supply chain del cliente» conclude Indovina. «E per fare questo, offre ad esempio tutte le soluzioni di supporto della produzione, che consentono di automatizzare molti dei processi produttivi. Il nostro raggio d’azione è oggi tutta la supply chain del prodotto, che possiamo coprire con soluzioni che garantiscono velocità e precisione».

Comunicati

Open Shuttle Knapp

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi