Interviste

Intervista Francesco Diemmi, Sales Area Manager presso Gruppo TECNOFERRARI

Buongiorno Francesco Diemmi, grazie per questa intervista e per la partecipazione al Global Summit. Cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Abbiamo partecipato anche all’edizione di Luglio 2021 e abbiamo apprezzato la politica degli appuntamenti già fissati, ci è piaciuta anche la qualità dei clienti incontrati e nello specifico l’interesse dimostrato per le soluzioni di reali esigenze intralogistiche delle realtà produttive. In poche parole, non è stato un evento frequentato da visitatori per sola curiosità.

Chiusure, limitazioni, lavoro da remoto e poi tamponi, certificazioni, regole. Cos’è cambiato nel rapporto con le aziende vostre clienti in questo difficile periodo? Di cosa credete abbiano oggi (e soprattutto in futuro) maggiormente bisogno e come le state aiutando a ripartire?
Credo che questo difficile periodo abbia rafforzato ancora di più il rapporto di collaborazione e di fiducia che esisteva tra cliente e fornitore. La pandemia è stata e, purtroppo, è ancora un problema comune che non distingue clienti e fornitori e, proprio per questo, siamo riusciti a collaborare per poter gestire a distanza quello che prima era scontato poter seguire in campo. Credo che per i clienti sia importante avere conferme oggettive che il fornitore è in grado di mantenere ai massimi livelli il servizio, l’assistenza e la consulenza che ha sempre offerto, anzi questo difficile banco di prova penso che abbia insegnato nuovi metodi di gestione che se colti appieno, possono migliorare la qualità delle attività da svolgere insieme.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse oggi per scoprire le migliori opportunità del settore e iniziare a lavorare con voi e per poter implementare queste possibilità nella propria attività?
Prima di tutto consiglierei al cliente di capire se per lui stesso TECNOFERRARI S.P.A., prima di essere un costruttore di impianti, può essere un consulente al quale affidare il compito di trovare soluzioni tecniche per le proprie esigenze non solo in quel preciso momento per quella singola esigenza ma soprattutto per il futuro.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre?
La TECNOFERRARI S.P.A. esiste dal 1966, è una azienda che si è sempre contraddistinta per la sua disponibilità a prendere in considerazione le singole esigenze dei clienti, tutte differenti tra di loro.
Questa flessibilità che ci ha contraddistinto fin da subito, è ancora uno dei più importanti punti di forza dell’azienda. Non meno importante è il servizio di assistenza che con la stessa flessibilità si mette a disposizione dei clienti affinché possano essere seguiti in ogni parte del mondo a qualsiasi ora della loro intera giornata lavorativa.
La disponibilità e la capacità di trovare singole soluzioni e di non lavorare solo su progetti standard, ha permesso a TECNOFERRARI S.P.A. di acquisire un importantissimo know-how nei più svariati settori, a partire dal mondo della ceramica (settore nel quale è nata l’azienda), beverage, food, Farmaceutico, automotive ecc.
L’azienda, oggi come nel 1966 è gestita direttamente dalla famiglia Ferrari che sta investendo in una nuova sede, che contiamo di inaugurare a fine primavera 2022, con circa 30.000 mq. Produttivi per avere ancora più efficienza da mettere a disposizione dei clienti. Con la realizzazione della nuova sede, TECNOFERRARI vuol lanciare un messaggio a tutti i clienti consolidati e nuovi, per dire che “Crediamo nelle nostre capacità e in quelle di tutti i nostri collaboratori abbiamo intenzione di essere presenti per un futuro a lunga scadenza”.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Francesco Diemmi di Gruppo TecnoFerrari
9° Global Summit Logistics & Manufacturing
16 | 17 NOVEMBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI