Logiman cafè

Intervista ad Alessandro Ferri, Commercial Project Manager di HSG Engineering

Buongiorno Alessandro Ferri, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit19. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Buongiorno, partecipiamo all’evento #GLMSummit19 con la convinzione che sia una ottima opportunità di condivisione di idee ed esperienze relative, all’integrazione verticale e automazione dei sistemi di produzione. Più in generale, nel mondo dell’automazione industriale dove oggi le sfide sono sempre più orientate all’interconnessione tra sistemi e alla gestione delle informazioni, la nostra intenzione è di far conoscere la realtà HSG ad un pubblico di professionisti del settore logistico e manifatturiero.

Ci sono delle novità che presenterete al #GLMSummit19 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
La nostra idea è che nel mondo dell’industria di processo, la soluzione venga principalmente realizzata integrando i vari layer hardware e software. Seguendo nel dettaglio le richieste del cliente possono essere creati processi con ampia flessibilità di utilizzo.
Presenteremo inoltre una novità in ambito software di integrazione, il nostro “Global Integration Layer”. Questo nuovo prodotto si propone di semplificare l’interconnessione tra i vari sistemi (ERP, MES, Databases, HMI, SCADA, PLC, etc.) gestendo automaticamente il flusso di informazioni in modo sicuro e affidabile.
Il “Global Integration Layer” è l’alleato ideale per vincere sfide tecnologiche come: Industry 4.0, Paperless, Data Integrity e Cyber Security.

La raccolta e l’analisi dei dati sta diventando cruciale, tanto che oramai si parla, in tutti i settori, di data driven company e della loro capacità di anticipare le esigenze del mercato e dei clienti. Come vedete questi progressi nel vostro settore?
La raccolta e l’analisi dei dati è oggi un processo fondamentale per un impianto produttivo. Infatti grazie ad algoritmi di Machine Learning e Predittività è possibile aumentare l’efficienza produttiva di un impianto.
Per questo, l’integrazione dei sistemi diventa un punto cardine anche per ottenere dati affidabili e significativi da utilizzare nei sistemi di Business Intelligence.
HSG Engineering ha sempre ritenuto fondamentale la raccolta, la gestione e l’analisi dei dati durante la sua esperienza di oltre 15 anni come system integrator.

Perché un visitatore del Global Summit Logistics & Manufacturing 2019 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa può offrire la vostra azienda più o meglio delle altre?
HSG Engineering è una società innovativa, nata nel 2003, che offre soluzioni di progettazione avanzate – e spesso uniche – per l’industria di processo e manifatturiera. Grazie alla lunga esperienza maturata nel campo dell’automazione e alle competenze acquisite nel tempo, HSG Engineering si propone come Solution Provider a 360° che grazie alla sua esperienza e flessibilità è in grado di fornire soluzioni su misura per l’industria 4.0.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 20 e 21 novembre a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Alessandro Ferri di HSG Engineering

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi