Logiman cafè

Intervista a Salvador Oltra Gonzalez, General Manager di Beumer Group Italy

Buongiorno Salvador Oltra Gonzalez, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit19. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Siamo molto entusiasti di partecipare e di fare network con altri leader nella logistica. Essere tra colleghi del settore è l’ideale quando si cerca di comprendere i meccanismi di un’azienda e ottenere gli ultimi aggiornamenti sulla tecnologia futura.

Ci sono delle novità che presenterete al #GLMSummit19 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Ci concentreremo su come i nostri sistemi di smistamento possono essere adattati alle aziende di molte dimensioni. Dimostreremo inoltre le ultime possibilità digitali e come possiamo aiutare i nostri clienti a ottimizzare le operazioni utilizzando il nostro software “Data Crunching”.

Si dice che la seconda metà del secolo sarà dominata da robot e intelligenza artificiale e in molti temono che il lavoro dell’uomo ne risentirà, fino a rischiare quasi di scomparire. Voi come vedete questa fase?
L’integrazione dei robot nei centri di distribuzione è all’inizio di una nuova era e non vi è dubbio che i robot arriveranno. I vantaggi dell’implementazione di una forza lavoro parzialmente robotizzata sono semplicemente troppo buoni per essere ignorati e con i robot, molte aziende vedranno un vasto potenziale sia nell’area di ricezione che in spedizione dei centri di distribuzione. Il nostro pensiero è che un grado più elevato di automazione nell’interfaccia tra il sistema di smistamento e il trasporto fisico da e verso i centri di distribuzione comporterebbe un miglioramento significativo dell’efficienza dell’intera operazione. I robot non sostituiranno mai completamente gli umani, ma la prospettiva dei robot è intrigante su molti livelli. Da una parte, l’uso di robot porterà a un minor numero d’incidenti dovuti a sollevamento e altre ferite. Inoltre, i robot porteranno anche a un’ottimizzazione operativa generale e, in definitiva, a una velocità maggiore in molte aree.

La raccolta e l’analisi dei dati sta diventando cruciale, tanto che oramai si parla, in tutti i settori, di data driven company e della loro capacità di anticipare le esigenze del mercato e dei clienti. Come vedete questi progressi nel vostro settore?
L’analisi dei dati è stata in cima alla nostra agenda per anni. Nel gruppo BEUMER abbiamo raccolto dati per diversi anni e abbiamo usato questi insegnamenti per portarci al livello predittivo e prescrittivo. L’analisi dei dati in BEUMER offre una suite crescente di servizi basati sui dati che utilizzano i dati e l’intelligenza artificiale (AI) per consentire ai dipendenti di manutenzione, operativi e a livell di gestione di prendere decisioni migliori.

Mai come quest’anno si è parlato di ambiente, di cambiamenti climatici e di aziende che virano verso atteggiamenti e strategie più verdi. Come può la logistica diventare davvero green e sostenibile?
Come per tutti i cambiamenti, ogni piccolo aiuto è benvenuto. Le soluzioni di smistamento del gruppo BEUMER dispongono di sistemi di azionamento ad alta efficienza energetica. Il ridotto consumo di energia nello smistamento offre un contributo significativo al miglioramento della sostenibilità ambientale del processo completo- e altrettanto importante nel mondo competitivo di oggi, aiuta a ridurre i costi operativi.

Chiudete gli occhi e immaginate la vostra azienda nel 2025: cosa vedete e come pensate di arrivarci?
Tra cinque anni, la digitalizzazione svolgerà un ruolo ancora più importante nell’ottimizzazione del business della movimentazione dei materiali. A quel punto, la manutenzione predittiva e prescrittiva basata sull’analisi dei dati sarà il nuovo standard nella maggior parte dei magazzini e i dati supporteranno le decisioni operative a un livello molto più ampio di quello che vediamo oggi.

Perché un visitatore del Global Summit Logistics & Manufacturing 2019 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa può offrire la vostra azienda più o meglio delle altre?
Perché le tecnologie di automazione continueranno a incidere in modo fondamentale su molti aspetti delle operazioni della Intralogistica. Venire a trovarci darà un’idea di come l’automazione possa beneficiare di queste operazioni end-to-end e anche di come l’industria possa utilizzare l’automazione per ridurre ulteriormente i costi e aumentare il proprio vantaggio competitivo.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 20 e 21 novembre a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Salvador Oltra Gonzalez di Beumer Group Italy

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi