Logiman cafè

Intervista a Marco Marella, AD di FasThink Srl

Buongiorno Marco Marella, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit19. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Negli ultimi anni e agli occhi di tutti il cambiamento in atto nelle aziende per adeguarsi alla trasformazione digitale, la nostra azienda ha come obiettivo quello di aiutare le aziende in questa trasformazione attraverso l’utilizzo e l’integrazione di tecnologie innovative.

Ci sono delle novità che presenterete al #GLMSummit19 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Anche se non si tratta di una novità assoluta presenteremo l’ultima versione aggiornata della nostra piattaforma middleware Connect progettata per facilitare l’integrazione delle tecnologie IoT e di identificazione con i sistemi gestionali in uso presso le aziende

Si dice che la seconda metà del secolo sarà dominata da robot e intelligenza artificiale e in molti temono che il lavoro dell’uomo ne risentirà, fino a rischiare quasi di scomparire. Voi come vedete questa fase?
Alcune mansioni potrebbero essere penalizzate da queste tecnologie lasciando però spazio a nuove posizioni più ricercate. Secondo il nostro parere lo scopo non è di condizionare negativamente il lavoro ma di dedicare mansioni ripetitive ai robot e qualificare la mano d’opera per mansioni più professionali. E’ giusto evidenziare che questo passaggio potrà essere valido solo se si dedicheranno opportuni investimenti nella formazione del personale ad ogni livello.

La raccolta e l’analisi dei dati sta diventando cruciale, tanto che oramai si parla, in tutti i settori, di data driven company e della loro capacità di anticipare le esigenze del mercato e dei clienti. Come vedete questi progressi nel vostro settore?
I progressi sono sicuramente molto interessanti e sempre più strategici per le aziende ed è questo il motivo per cui la nostra realtà sta investendo sempre più in questa direzione per essere pronta ad offrire soluzioni in linea con le aspettative del mercato come ad esempio i sistemi Blockchain

Mai come quest’anno si è parlato di ambiente, di cambiamenti climatici e di aziende che virano verso atteggiamenti e strategie più verdi. Come può la logistica diventare davvero green e sostenibile?
Pensiamo che i risultati potranno arrivare se ogni azienda metterà in pratica un piano seppur semplice ma significativo nella direzione della sostenibilità

Chiudete gli occhi e immaginate la vostra azienda nel 2025: cosa vedete e come pensate di arrivarci?
Siamo cresciuti costantemente passo dopo passo e questo è quello che ci aspettiamo anche per i prossimi anni, l’importante è essere innovativi e incontrare prima di altri le aspettative del mercato

Perché un visitatore del Global Summit Logistics & Manufacturing 2019 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa può offrire la vostra azienda più o meglio delle altre?
Perché la nostra azienda è in grado di offrire soluzioni software per l’identificazione in ambito logistica e manufacturing che non è facile trovare nel panorama delle offerte di aziende nel mercato Italiano.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 20 e 21 novembre a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Marco Marella di FasThink

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi