Interviste

Intervista a Loreno Leri, Head of Marketing STILL in Italia

Buongiorno Leri, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit19. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Chi partecipa al GLMS lo fa con un obiettivo preciso: aggiornarsi sulle ultime novità e cercare soluzioni specifiche per la propria azienda. Da parte nostra sappiamo che in ambito logistico qualsiasi sia l’esigenza, noi abbiamo la soluzione. L’evento è quindi un’occasione perfetta per entrare in contatto con potenziali clienti.

Ci sono delle novità che presenterete al #GLMSummit19 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Abbiamo appena lanciato i nuovi frontali elettrici RX 60 25/35. Con un’accelerazione da record, una velocità di marcia fino a 21 km/h e una velocità ed altezza di sollevamento ulteriormente migliorate, i nuovi RX 60 25/35 combinano l’agilità, l’accelerazione, il dinamismo e la pronta frenata dei carrelli elettrici alle elevate prestazioni che un tempo solo i carrelli diesel o GPL erano in grado di assicurare. Grazie a queste caratteristiche, gli RX 60 25/35 si prestano all’impiego in diversi settori, come la logistica, il food & beverage e l’industria meccanica, offrendo una grande versatilità d’impiego.

La raccolta e l’analisi dei dati sta diventando cruciale, tanto che oramai si parla, in tutti i settori, di data driven company e della loro capacità di anticipare le esigenze del mercato e dei clienti. Come vedete questi progressi nel vostro settore?
L’analisi dei dati è oggi indispensabile non solo per programmare al meglio il lavoro, ma anche per ottimizzare l’utilizzo della flotta, programmare gli interventi di manutenzione e limitare i guasti attraverso la manutenzione predittiva. Stiamo lavorando molto in questa direzione, un buon esempio è il nostro software FleetManager 4.x. I carrelli connessi al FleetManager trasmettono, tramite GPRS o Bluetooth, informazioni rilevanti come: autorizzazioni di accesso al mezzo; rilevamento delle collisioni; generazione automatica di un’ampia varietà di rapporti. Il Fleet Manager, adottato dall’80% dei nostri clienti in Germania e sempre più richiesto anche in Italia, rende possibile il monitoraggio, la raccolta e la trasmissione di un’ampia varietà di dati relativi all’operatività del veicolo. Ciò permette di tenere sempre sotto controllo lo stato e l’efficienza della flotta, nonché le collisioni avvenute e quelle sfiorate.

Mai come quest’anno si è parlato di ambiente, di cambiamenti climatici e di aziende che virano verso atteggiamenti e strategie più verdi. Come può la logistica diventare davvero green e sostenibile?
La logistica sostenibile per noi è più di un obiettivo, ne abbiamo fatto una missione: Missione Zero Emissioni, si chiama proprio così la campagna dell’azienda, uno slogan che non ammette compromessi e che rappresenta un impegno concreto e preciso. Del resto quando nel 1945 lanciò sul mercato l’EK 2000, un transpallet elettrico che a quel tempo rappresentò una vera rivoluzione, STILL è sempre stata pioniera dell’innovazione ecosostenibile con tecnologie come la propulsione ibrida, che adottiamo da anni sui nostri mezzi, e oggi le batterie agli ioni di litio. In un mondo sempre più attento all’ambiente, la sfida che ci siamo prefissi è assicurare la massima efficienza e le migliori performance, azzerando al contempo le emissioni.

Perché un visitatore del Global Summit Logistics & Manufacturing 2019 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa può offrire la vostra azienda più o meglio delle altre?
Perché siamo uno dei principali player mondiali nella progettazione e produzione di carrelli elevatori, macchine da magazzino, trattori e trasportatori nonché nell’offerta dei più moderni sistemi per la logistica integrata. Non solo, oltre a fornire le più avanzate e innovative soluzioni sul mercato, siamo in grado di affiancare i clienti per individuare soluzioni ad hoc per le più specifiche esigenze. Per questo abbiamo creato una speciale task force, la Divisione Advanced Applications, specializzata su sei ambiti di attività: carrelli da magazzino complessi, scaffalature, software di magazzino, soluzioni di logistica orizzontale, automazione e consulenza. In un mondo nel quale la logistica ha un ruolo sempre più centrale in moltissimi settori produttivi, ogni cliente sa che in STILL trova non solo un fornitore, ma un vero e proprio partner sul quale fare affidamento per efficientare tutti i processi logistici.

Loreno Leri di Still
9° Global Summit Logistics & Manufacturing
16 | 17 NOVEMBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI