Comunicati

E-commerce fulfillment per supportare la tua crescita

L’e-commerce sta vivendo un momento di profonda evoluzione. Mai prima d’ora, complice anche l’accelerazione data dalla pandemia, così tante persone hanno deciso di affacciarsi alle vendite on line per i loro acquisti. Solo in Italia si sono registrati 2 millioni di nuovi consumatori. Nel primo trimestre del 2021 l’e-commerce globale è cresciuto del 58% su base annua, contro il 17% del 2020. Il Bel Paese riesce a fare “meglio” con uno sviluppo del 78%. Vola il traffico da smartphone, mentre si dimezza quello da pc. Questo è ciò che emerge dai dati da Salesforce Shopping Index.

La crescita dell’e-commerce di prodotto continua nel 2021, anche se in maniera più misurata rispetto al 2020. Le stime prevedono un incremento del 18% che porterà i prodotti a raggiungere i 30.6 mld di euro di transito. Questa è l’istantanea scattata dall’osservatorio eCommerce B2C Netcomm – school of management del Politecnico di Milano. Il food&grocery rimane il settore trainante con il 38% di crescita. Abbigliamento-accessori e beauty seguono a ruota e crescono rispettivamente del 26 e 20%.

Il cambiamento introdotto dall’emergenza sanitaria ha contribuito alla diffusione dell’e-comemrce anche tra le piccole imprese italiane che, rispetto al passato, sono state incentivate ad avvicinarsi al digitale e a comprenderne le potenzialità. In molti casi, per l’osservatorio, “l’approccio all’e-commerce e alla multicanalità è stato piuttosto artigianale”. Per le PMI italiane non si può ancora parlare di omnicanalità in maniera diffusa, ma stiamo assistendo ai primi passi verso una multicanalità on line più consapevole. Si tratta comunque per il nostro Paese di un segnale della centralità e del maggior grado di maturità dell’e-commerce, che lascia presagire un’integrazione sempre più solida tra offline e online.

“Siamo in un momento storico fondamentale per l’Italia, dove la competitività del nostro Sistema Paese, delle nostre imprese e dei nostri lavoratori è strettamente legata alla strada verso la digitalizzazione”, ha commentato Roberto Liscia, presidente di Netcomm. “Adesso è necessario puntare il faro ancor di più sulla digitalizzazione, soprattutto le PMI e i negozi al dettaglio, devono rafforzare la loro evoluzione in chiave omnicanale”.

Essere presenti online, ovviamente nel modo giusto, è dunque fondamentale per i retailer e le aziende italiane, ma ci sono degli aspetti che fanno la differenza nella gestione di un sito e-commerce, come i pagamenti, la logistica, la Customer Experience, che risultano essere il vero “termometro” per misurare il successo di un negozio online, attività strategicamente rilevanti per la gestione dell’e-shop, fattori critici in grado di determinare l’affermazione o il fallimento di un progetto e-commerce.

Affidare la creazione e gestione di uno shop online ad un team esperto è senz’altro una buona idea che può portare vantaggi in termini di costi, marketing, logistica. Il produttore risparmia tempo e denaro, automatizzando il processo di vendita senza rinunciare al rapporto diretto tra brand e compratori. Ricorrendo all’outsourcing della piattaforma e-commerce non si sosterranno costi di avviamento per la costituzione di un nuovo reparto, né sarà necessario sottrarre tempo ad attività core business, fondamentali per il vantaggio competitivo.

Full Outsourcing, ovvero l’esternalizzazione totale di tutte le operazioni e attività legate ad un negozio online, dalla creazione del sito alla logistica. MM Operations mette a disposizione la propria piattaforma online per vendere prodotti attraverso questo canale. Il cliente avrà una pagina shop con layout personalizzato nella piattaforma che dedicheremo al progetto. MM provvederà sul suo portale a creare un e-commerce dedicato al brand, gestendo in modo smart tutta la parte dell’ordine, la preparazione del prodotto, l’incasso e la spedizione. Una gestione all inclusive: la merce in magazzino è già presente e ci occuperemo di prenotare il ritiro per gestire l’intera commessa, incluso l’aspetto burocratico e commerciale. Nel sito istituzionale del Cliente verrà inserito un richiamo alla vendita online che porterà a questa strutturata pagina sulla piattaforma digitale di MM Operations: una landing page brandizzata che funge da vetrina in cui proporre i prodotti. Seguiremo in tutti le fasi questo processo dalla consulenza commerciale all’inserimento dei prodotti e relativa descrizione, con foto e banner personalizzati per un’efficace strategia di marketing.

La piattaforma proprietaria è sviluppata internamente permettendo il controllo completo del sito e possibilità di personalizzazione, così come le attività correlate quali gestione del server, monitoraggio e supporto tecnico. La gestione di tutte le attività amministrative e relative alla fatturazione delle vendite online saranno svolte da MM che organizzata per curare gli incassi degli ordini sui nostri conti, o a richiesta, su quelli dei nostri clienti. Attraverso interfaccia con il suo WMS (MM.net) la gestione del magazzino e delle spedizioni fa parte ovviamente del servizio di e-commerce fulfillment all’interno degli impianti MM.

Appaiono lampanti i vantaggi del Full Outsourcing:

  • I numerosi costi che un e-commerce ha possono essere ridotti esternalizzando tutte o parte delle attività legate alla gestione dello store online. Esternalizzare il servizio ad un operatore specializzato in grado di fare leva su economie di scala, permette di contenere i costi della piattaforma. Vengono, inoltre, elusi investimenti in risorse e formazione avendo a disposizione ma manodopera specializzata dell’outsourser.
  • Integrazione dello shop online con MM.net, il sistema informativo che collega i magazzini di MM Operations con impianti e sistemi gestionali dei clienti, dei loro fornitori e dei corrieri a livello globale. Tracciabilità in real time di dati, operazioni e produttività. Prodotti e informazioni inseriti sul sito sono collegati al WMS, con plug in per una efficiente gestione operativa della scorta e mappatura del magazzino. Questa integrazione consente di tracciare e gestire le principali informazioni di prodotto, lo scambio dei dati con l’ERP e l’elaborazione delle statistiche del flusso di vendita.
  • Abbattimento dei costi riguardanti la gestione della logistica, parte integrante del prodotto venduto. Team esterni esperti, invece, che si dedicano esclusivamente a questa attività, possono spesso portare un livello di servizio il più possibile costante e qualitativamente rilevante. Affidare la logistica ad aziende esterne offre l’enorme vantaggio di “scaricare” l’impresa dagli oneri legati alla sua gestione. La nostra strutturata supply chain verticalizzata e integrata permette una gestione rapida, magazzini efficienti e sicuri, imballaggi accurati, order tracking, gestione dei resi e dello stock.
  • Delegare significa anche risparmiare tempo, sollevandosi dall’obbligo di portare a termine attività spesso molto impegnative. Esternalizzare la gestione di un negozio online e focalizzare le risorse interne in attività di maggior valore, significa preservare un focus maggiore sulle aree chiave del tuo business.
  • Possibilità di assicurare al proprio store online una maggiore frequenza di aggiornamento in merito alle tecnologie e le strategie che caratterizzano il mondo digitale. Un’agenzia esterna sarà per necessità sempre aggiornata. Per essere concorrenziale l’aggiornamento costante deve fare parte del piano strategico di un fornitore di servizi e-commerce e poiché si tratta di un’attività che si muove nel mondo digitale è caratterizza dall’evoluzione rapida e continua.

MM Operations sa che tutti i vantaggi dell’E-commerce Full Outsourcing possono essere reali grazie alla capacità di offrire un servizio completo ed efficiente, mettendo a disposizione competenze ed esperienza maturate negli anni. La sua piattaforma è l’ideale per le aziende che si vogliono avvicinare al marketplace online attraverso soluzioni chiavi in mano.

E-Commerce Fulfillment
9° Global Summit Logistics & Manufacturing
16 | 17 NOVEMBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI