Logiman cafè

Come garantire la qualità e aumentare l’affidabilità della tua factory?

Il processo di trasformazione digitale verso l’industria 4.0 è un articolato percorso di mutazione per una fabbrica. Digitalsoft vanta una nutrita esperienza nella gestione di tale cambiamento e si propone di aiutare le aziende ad affrontare tale rivoluzione suddividendone le fasi in più anni in quanto l’innovazione, parallelamente alla tecnologia, va oltremodo introdotta nelle risorse umane, nelle metodologie e nei processi aziendali.

La piattaforma d-onefactory, smart ed innovativa guida le fabbriche verso la gestione intelligente garantendo loro ingenti guadagni sia in termini di efficienza che economici.

Uno dei moduli della piattaforma d-onefactory che tra le aziende suscita interesse e curiosità è il modulo dedicato alla tracciabilità dei prodotti.

La tracciabilità oggi rappresenta un prezioso strumento di competitività ed efficienza. Essa consente di tenere traccia del prodotto dall’inizio alla fine del suo iter produttivo, così che ad ogni sua fase vengano rilasciate delle informazioni, delle sue ‘tracce’. Ciò rende possibile risalire alla localizzazione del prodotto e alla ricostruzione della sua storia, del suo completo ciclo di produzione, trasformazione ed infine, distribuzione.

Per garantire la completa tracciabilità di un articolo è necessario affidarsi a un software in grado di registrare in maniera dettagliata molteplici informazioni come il lotto di appartenenza della materia prima, gli operatori che eseguono le diverse fasi di lavorazione, i tempi dei cicli di lavorazione, i parametri dei processi di lavorazione, i controlli del controllo qualità ecc.

Grazie alla sua conoscenza in ambito supply chain, Digitalsoft ha messo a punto una soluzione di End-to-End Full Traceability.

Componenti necessari per l’identificazione di un prodotto sono i part number, i barcodes e gli Rfid. Il modulo di tracciabilità di Digitalsoft associa ad ogni prodotto un identificativo univoco tramite il quale si potrà risalire a tutto il ciclo di produzione, di lavorazione e di qualità di questo.

Nel caso in cui venga riscontrato un problema e/o difetto in un articolo, sarà possibile tracciarne il percorso e risalire al suo lotto d’origine per rimuovere la merce difettosa dalla catena di produzione o richiamarla dalla distribuzione e persino dal cliente finale.

Una produzione tracciata offre a una azienda diversi vantaggi: miglioramento dei processi, conformità alle normative, eccellenza della qualità, identificazione anticipata e soluzione dei difetti, integrità del marchio, risparmio su costi. In tal modo si garantirà un miglioramento dell’efficienza della produzione.

La tracciabilità è dunque un fattore essenziale nel mondo dell’industria 4.0 per individuare inefficienze e introdurre innovazione nei suoi processi produttivi.

Comunicati

Digitalsoft comunicato

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi