09:00 - 09:30

21 Novembre 2019

Il futuro della pianificazione e la pianificazione del futuro. Evolvere e svilupparsi attraverso l’equilibrio, il supporto alle risorse interne e la comprensione dei repentini cambiamenti esterni

In un ambiente di business complesso e dinamico come quello attuale, le dinamiche dei mercati si sono profondamente modificate, così come è cambiato il comportamento degli attori coinvolti; allo stesso modo, devono cambiare i modelli di business al servizio del cliente e della domanda in generale. Da qui nasce l’opportunità di rivedere il Demand Planning in azienda. Comprendere i fenomeni di mercato e le contraddizioni che lo caratterizzano è fondamentale per rimanere competitivi.

Un workshop per capire come le aziende devono essere supportate nella previsione della domanda affiancando il metodo algoritmico tradizionale con lo sviluppo di un’ulteriore potenzialità fornita dall’utilizzo del Machine Learning: in questo modo si riesce a minimizzare l’errore proveniente dall’esterno e a gestire in maniera efficiente i processi, i costi e le risorse. Grazie al Machine Learning, quindi, le attività che prima venivano svolte esclusivamente dal business in maniera poco strutturata, sono tradotte in qualcosa in grado di fornire nuovi risultati a sostegno dei dati ottenuti con le metodologie tradizionali.

La sfida finale non avrà l’obiettivo di sostituire le decisioni prese da un essere umano con il Machine Learning, ma di utilizzare nuovi strumenti di apprendimento che siano di sostegno e di potenziamento ai modelli procedurali tradizionali per anticipare le variazioni di stock, gestire più agevolmente i lead time, aumentare la competitività, ridurre i costi, aumentare il livello di servizio e la velocità di risposta ai bisogni del cliente.

Alessandro Gasbarri di Metisoft

Alessandro Gasparri

Business Developer Consultant | Metisoft

Comprovata esperienza nella realizzazione di nuove attività e nella creazione di alleanze strategiche con clienti, fornitori e partner commerciali esterni. Esperto nella ottimizzazione dei costi, nella massimizzazione del livello di servizio al cliente e nel miglioramento dei tempi-ciclo, attraverso il supporto di sistemi alla supply chain. Ha collaborato, tra le altre, con diverse enterprise manifatturiere italiane come Indesit, Ferrari, Elica e ISA.

8° Global Summit Logistics & Manufacturing

18 e 19 novembre 2020

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi